SE HAI PROBLEMI CON LA RIPRODUZIONE DELLA MUSICA CLICCA QUI

Gli SF9 hanno fatto il loro tanto atteso comeback!

 

Oggi il gruppo ha pubblicato il loro nuovo mini album "TURN OVER" insieme al video musicale per la title track "Tear Drop".

 

Si tratta del primo comeback ufficiale degli SF9 in un anno, dall'uscita del loro otto mini album "9loryUS" nel luglio 2020. Da allora, il gruppo ha pubblicato un album speciale per il loro quarto anniversario, ha rinnovato il contratto con FNC Entertainment e ha partecipato a "Kingdom: Legendary War"su Mnet.

 

Riguardo al nuovo album, Zuho ha detto: "Abbiamo pubblicato molti album con l'intento di trovare il nostro colore, ma penso che siamo riusciti a trovarlo tramite 'Kingdom'. Questo album è uscito dopo che abbiamo trovato il nostro colore. È un suono minimalista, quindi è facile da ascoltare e questo elemento è presente anche nella performance".

 

SF9-TURN-OVER.jpg

 

Le tracce sono in tutto sei! Oltre alla title track i titoli sono: "Believer", "Love Again", "Off My Mind", "Fanatic" e "Hey Hi Bye".

 

"Tear Drop" è una traccia dance emozionante con ritmi garage in stile britannico e suoni di basso unici. È stata composta da Daniel Kim e Al Swettenham mentre il testo è stato scritto da Han Sung Ho insieme ai membri Youngbin, Zuho e Hwiyoung. Il brano racconta la bellezza delle lacrime versate attraverso la tristezza.

 

Ecco il video di "Tear Drop":

 

 

È uscito il primo mini album di Jeon Soyeon!

 

Si chiama "Windy", è composto interamente dalla leader delle (G)I-DLE e contiene cinque tracce che presentano l'alter ego di Soyeon "Windy", che rappresenta il lato più "spirito libero" della rapper-producer. Il concept e la copertina dell'album richiamano una famosa catena di fast food statunitense dal nome molto simile al titolo del disco.

 

E4VcoklUUAMDDH4.jpg

 

La title track "BEAM BEAM" è composta da Jeon Soyeon, Pop Time e Kako, mentre il testo è tutta opera di Soyeon. È una canzone estiva che mescola elementi rock e hip hop e parla del passaggio all'età adulta.

 

Gli altri titoli del minialbum sono: "Weather", "Quit", "Psycho", "Is this bad b****** number?"

 

Ecco il video di "BEAM BEAM"

I SEVENTEEN hanno raggiunto un altro obiettivo "milionario"! 

 

Secondo Hanteo Chart, l'ottavo mini album dei SEVENTEENYour Choice” ha superato le 1.050.903 copie vendute. Il mini album è stato rilasciato il 18 giugno, il che significa che l'album ha venduto oltre un milione di copie in soli quattro giorni.

 

seventeen-mini-album-your-choice.jpg

 

È la quarta volta che i SEVENTEEN vendono più di un milione di copie di un album, guadagnandosi il titolo di "quadruple million sellers". Il gruppo aveva precedentemente venduto oltre un milione di copie del loro settimo mini album "Heng:garæ", l'album speciale "Semicolon" e il loro terzo album studio "An Ode".

 

Dato che mancano ancora due giorni di monitoraggio per le vendite della prima settimana, resta da vedere se i SEVENTEEN supereranno il proprio record per le vendite degli album della prima settimana con "Your Choice". L'EP ha già battuto il record personale del gruppo per le vendite del primo giorno e ha scalato le classifiche musicali di tutto il mondo.

L'estate è arrivata e in Corea si avvicina anche la stagione delle piogge. Alcune persone si sentono un po' giù quando piove, ma i Onewe hanno qualcosa per loro.



La rock band di cinque membri ha pubblicato "Planet Nine: Alter Ego" primo EP. È la prima release dei Onewe in sei mesi. La band ha descritto l'album come più "sperimentale" che mai, ancora potente ma questa volta più audace con "Rain To BE" come traccia principale. La band ha optato per una performance più ruvida e dura, ma ha aggiunto un tocco più delicato alla loro musica.

 

E3nNZ1AWEAcFd9i.jpg



"La traccia principale 'Rain To Be' è la storia dei Onewe in un certo senso", ha detto il membro Kanghyun al Korea JoongAng Daily in un'intervista via e-mail tenuta prima dell'uscita dell'EP. “Quando pubblichiamo nuova musica in genere piove, e per questo siamo stati soprannominati gli 'uomini della pioggia'. Ci siamo ispirati a questo e abbiamo inventato la storia di un ragazzo che desidera la pioggia perché è lì che la persona che aspetta viene da lui. Ascoltate la canzone immaginandovi come il personaggio della storia della canzone".



Harin ha aggiunto: "L'estate non è estate senza pioggia. Penso che la canzone sarà ancora migliore se la ascolti in una giornata di pioggia, e spero che venga ascoltata molto in quei giorni".

 

Ecco il video di "Rain To BE":

 

 

L'estate sta arrivando e anche la stagione delle piogge. Alcune persone potrebbero sentirsi un po' giù quando piove, ma la boy band Onewe ha qualcosa per loro.

La rock band di cinque membri pubblicherà "Planet Nine: Alter Ego", il suo primo EP, mercoledì sera. È la prima nuova musica di Onewe in sei mesi. "Memory: Illusion", un singolo, è uscito a dicembre. La band ha descritto l'album come più "sperimentale" che mai, ancora potente ma questa volta più audace con "Rain To BE", la traccia principale. La band ha optato per una performance più ruvida e dura, ma ha aggiunto un tocco più delicato alla loro musica.

"La traccia principale 'Rain To Be' è la storia di Onewe in un certo senso", ha detto il membro Kanghyun al Korea JoongAng Daily in un'intervista via e-mail tenuta prima dell'uscita dell'EP. “Abbiamo stranamente visto molta pioggia quando pubblichiamo nuova musica, e per questo siamo stati soprannominati gli 'uomini della pioggia'. Ci siamo ispirati a questo e abbiamo inventato la storia di un ragazzo che desidera la pioggia perché è lì che la persona che aspetta viene da lui. Dovresti ascoltare la canzone immaginandoti come il personaggio della storia della canzone".

Harin ha aggiunto: "L'estate non è estate senza pioggia. Penso che la canzone sarà ancora migliore se la ascolti in una giornata di pioggia, e spero che sia stata ascoltata molto in quei giorni".

Pagina 1 di 40
Joomla SEF URLs by Artio