SE HAI PROBLEMI CON LA RIPRODUZIONE DELLA MUSICA CLICCA QUI

Arriva il comeback di Taeyeon con il suo quarto minialbum!

 

La voce della SM Entertainment e delle Girls' Generation ha pubblicato "What Do I Call You", quarto EP da solista, che esce insieme al video musicale per l'omonima title track!

 

Taeyeon-21.jpg

 

Il minialbum contiene in tutto sei tracce, tra le quali anche la già edita "Happy". Gli altri titoli sono: "Playlist", "To The Moon", "Wildfire" e "Galaxy".

 

Composto da Linnea Sodahl, Caroline Pennell e David Pramik, "What Do I Call You" è un brano pop R&B con una melodia minimalista e ritmica. Il testo è stato scritto da da Kenzie e descrive i sentimenti persistenti verso qualcuno dopo una rottura. Taeyeon canta in modo disinvolto, dando allla canzone un carattere unico.

 

Ecco il video di "What Do I Call You":

La splendida e delicata voce di Taeyeon canta "A Poem Titled You" terza canzone che fa parte della colonna sonora di Hotel Del Luna il fortunato drama tvN con protagonisti IU e Yeo Jin Goo.

 

 

Sulle note suonate dal pianoforte la voce sempre perfetta di Taeyeon accompagnerà le sensazioni di Jang Ma Wol (IU). Erano molti anni che Taeyeon non prendeva parte ad una colonna sonora, esattamente dal 2017 col drama "Scarlet Heart: Goryeo", anch'esso con protagonista IU.

 

"A Poem Titled You", prodotta da minGtion, è stata accolta dal pubblico più che bene e ha scalato le tutte le chart arrivando al primo posto delle principali

 

taeyeon-hotel-del-luna.png

 

La stessa Taeyeon è stata estremamente sorpresa del successo della canzone e dopo aver postato diverse stories di amici e fan che la stavano ascoltando ha postato lo screen della prima posizione su MelOn

 

tyig.png

 

Ancora adesso la canzone è al primo posto su MelOn e sulle principali chart, il successo della OST sta andando a pari passo con quello del drama conquista nuovi telespettatori ad ogni puntata.

 

È anche il titolo di un famoso film romantico dei primi anni Duemila, che forse i più nostalgici ricorderanno: si chiama “A Walk to Remember” ed è il nuovo album da solista di Yoona, meglio conosciuta come membro dello storico gruppo femminile di casa SM Entertainment, le SNSD. L’album è stato rilasciato il 30 maggio, il giorno del ventinovesimo compleanno dell’artista.

 

Molto apprezzata in patria e all’estero anche per i suoi ruoli da attrice, Yoona decide di tornare dai fan questa volta utilizzando come mezzo d’espressione la musica. L’album sembra essere stato apprezzato: un giorno dopo la release, ha raggiunto la prima posizione nelle classifiche iTunes in oltre dieci paesi tra cui Hong Kong, Malesia, Filippine, Peru e Cile, oltre ad avere avuto un grande successo anche in Cina e in Corea

yoonasummernight 01.jpg

L’album contiene delle track rilasciate in precedenza, come “Deoksugung Stonewall Walkaway”, “When the wind blows” e “To you”, oltre a nuove tracce come “Promise” e “Summer Night”.

Summer Night” è un duetto con il cantante “20 Years of Age” e si presenta come una ballata acustica che paragona una dolce brezza notturna alla sensazione di protezione e tranquillità che prova una coppia di innamorati dopo che la loro relazione è diventata sicura, stabile. Anche il video musicale girato per la canzone rimanda alla rilassante sensazione della brezza estiva, in un notturno dalle tinte delicate.

 

Di recente Yoona ha proposto ai fan un video con diverse dance cover dei gruppi femminili più in voga, mostrato in occasione del suo “Birthday party”: l’artista si è cimentata nelle coreografie di Blackpink, TWICE, Taeyeon, Yuri, Hyoyeon, Red Velvet, Chungha e tante altre colleghe. “Non sapevo cosa avreste preferito, quindi ho ballato un po’ di tutto!” ha detto ai fan la cantante.

Anche noi le auguriamo tanta fortuna con il suo nuovo album solista!

 

Ecco il video di "Summer Night":

Le Cherry Bullet, gruppo della FNC Entertainment formato da 10 membri, hanno finalmente debuttato con il primo album “Let’s play Cherry Bullet” e la title track “Q&A”, che sta ricevendo una buona accoglienza. Il tanto atteso debutto del gruppo femminile si ispira interamente al mondo del videogame. 

Durante le loro promozioni, le Cherry Bullet sono state ospiti del programma “JiSuk Jin’s 2 O’Clock Date”, della stazione radio MBC FM4U: le ragazze hanno parlato dei loro modelli artistici e dei senior gourp che le hanno ispirate e spinte a diventare a loro volta delle idol.

Prima di tutto hanno espresso il loro entusiasmo e la loro gratitudine per le AOA,condividendo un simpatico aneddoto: “abbiamo incontrato spesso le nostre senior AOA in sala prove. Una volta hanno inviato un coffee truck per i nostri fan!”, ha raccontato Chaerin, vocalist e dancer. “Musicalmente e artisticamente, abbiamo molto da imparare da loro. Vorrei imparare ad avere il loro spirito diligente, da gran lavoratrice.” Già da tempo era nota l’ammirazione di Chaerin per Seolhyun delle AOA: appena diventata trainee, Chaerin era rimasta colpita dalla sua bellezza e qualche fan ha notato una certa somiglianza tra le due. 

cherrybullet 1.jpg

Durante il programma le Cherry Bullet hanno raccontato chi sono gli altri modelli a cui si ispirano. 

Kokoro in particolare, di origini giapponesi (Nagoya), ha sottolineato che ha deciso di trasferirsi in Corea e diventare un idol grazie all’influenza di gruppi storici come Girls’ Generation e TVXQ. “Sono andata a un concerto quando ero piccola, ed erano davvero belli e interessanti. Le loro performance sul palco sono le migliori”. Di recente le ragazze si sono cimentate nella cover di “Into the new world”, debut song delle Girls’ Generation.


May invece si è rivelata una grande fan delle MOMOLAND: quando ha avuto occasione di incontrarle durante il celebre programma di sport ISAC (Idol Star Athletics Champhionsips) si è sentita davvero fortunata. Remi infine ha nominato le KARA, dichiarando di essere una loro fan e accennando qualche pezzo delle loro canzoni.

Ottimi gusti musicali per queste ragazze.

E voi, cosa ne pensate del debutto delle Cherry Bullet?

Pagina 1 di 3
Joomla SEF URLs by Artio