SE HAI PROBLEMI CON LA RIPRODUZIONE DELLA MUSICA CLICCA QUI

La traccia “UNNATURAL”, che da anche il nome al loro terzo mini album, è stata composta e scritta da Kevin Oppa e Song Hee Jin con la collaborazione anche di  Chris Wahle e Exy.

La canzone ritrae le emozioni sentite da una ragazza che finisce per comportarsi in modo innaturale con la persona che le piace.

Il video è molto colorato ma anche molto elegante, tutte le ragazze sono mostrate in luoghi diversi per colori e decorazioni e quando sono tutte riprese insieme e contemporaneamente ballano una coreografia splendida!

 

wjsn3.jpg

 

Ma questa settimana oltre a questo splendido Comeback le WJSN si sono ritrovate al centro di una polemica riguardo la loro partecipazione a un programma di Meno.

Mnet nega le voci di discordia con Starship dopo che l'apparizione delle WJSN su "M Countdown" è fallita. Infatti il 30 marzo le WJSN avevano annunciato sui propri canali social ufficiali che si sarebbero dovute esibire su "M Countdown" di Mnet il 1 aprile. Tuttavia, il post è stato eliminato poche ore dopo il caricamento. "M Countdown" ha anche rimosso la clip di anteprima originale per l’episodio e ne ha caricata una nuova senza le WJSN nella formazione degli artisti. Ciò ha portato a speculazioni sul fatto che Mnet e Starship fossero in cattivi rapporti tra loro.

 

wjsn1.jpg

 

Il giorno successivo, una fonte di Mnet ha spiegato che poiché "Kingdom: Legendary War" iniziava ad andare in  onda, il tempo di "M Countdown" è stato è ridotto. A causa del limite di tempo, non hanno potuto accettare la richiesta di WJSN.

La dichiarazione di Mnet non spiega perché anche altri artisti di Starship, come Jeong Sewoon e CRAVITY, non sono apparsi su "M Countdown" durante le loro promozioni, anche se sono apparsi in tutti gli altri programmi musicali. Alcuni ipotizzano che Mnet e Starship possano essere stati in cattivi rapporti da quando i MONSTA X hanno rifiutato l'offerta di Mnet per un posto in "Kingdom: Legendary War”.

 

Ecco qua sotto il nuovissimo video delle WJSN!

 

Secondo quanto ha annunciato Mnet, le IZ*ONE si scioglieranno ad aprile come previsto.

 

Oggi il canale musicale, produttore del gruppo, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

 

Ciao. Questo è Mnet.

Prima della conclusione del progetto “IZ*ONE”, c'è stato un incontro tra Mnet, Swing Entertainment e Off The Record che hanno discusso e ascoltato le rispettive opinioni riguardo il futuro dei 12 membri del gruppo.

Ad aprile si concluderanno le attività del gruppo IZ*ONE, che ha debuttato nel 2018 con l'album “COLOR*IZ” ed è cresciuto fino a diventare un gruppo femminile che rappresenta l'Asia ed è amato non solo in Corea ma anche in tutto il mondo. Tutto come programmato.

Il 13 e 14 marzo si terrà il concerto online “ONE, THE STORY” che darà la possibilità ai fan di salutare le IZ*ONE.

Mnet, Swing Entertainment e Off The Record esprimono la loro gratitudine ai 12 membri che hanno mostrato il loro meglio. Continueremo a supportarle come artiste in modo che la storia fantastica che hanno creato insieme possa continuare.

Vi preghiamo di sostenere i nuovi lati che mostreranno d'ora in poi.

 

IZONE1.jpg

 

Le IZ*ONE sono state formate come project group attraverso il survival di Mnet "Produce 48". Il gruppo ha debuttato nell'ottobre 2018 come gruppo temporaneo, con un contratto di promozione per due anni e mezzo. All'inizio di quest'anno CJ ENM (la società madre di Mnet) aveva contattato le agenzie dei membri per discutere una potenziale estensione del contratto.

 

In bocca al lupo ai membri delle IZ*ONE!

Dopo la notizia di Ilgan Sports sul ritardo della messa in onda di "Kingdom", anche Mnet ha confermato le indiscrezioni.

 

Una fonte di Mnet ha dichiarato a Hankook Ilbo: "È stato un peccato registrare "Road to Kingdom" senza il pubblico a causa del prolungamento del COVID-19. I produttori stanno discutendo se effettuare le riprese di "Kingdom" con una struttura diversa ma, sfortunatamente, lo show non fa più parte della scaletta di quest'anno. Nella seconda metà dell'anno abbiamo preparato "I-LAND" Parte 2, "CAP-TEEN" e "Show Me the Money 9". Vi preghiamo di concentrare il vostro interesse su questi spettacoli."

 

The-Boyz-Road-to-Kingdom-e1589491436877.jpg

 

"Kingdom" sarà il programma che seguirà il survival show "Road to Kingdom", che prevedeva la competizione tra i gruppi maschili PENTAGON, ONF, Golden Child, The Boyz, VERIVERY, ONEUS e TOO.

 

I The Boyz, come vincitori di "Road to Kingdom", hanno guadagnato l'accesso per competere in "Kingdom". Il resto della line-up deve ancora essere confermato.

"Road to Kingdom" si è concluso con un'emozionante puntata finale!

 

Dopo aver mostrato il loro talento e guadagnato nuovi fan per tutta la durata dello show, i cinque gruppi rimanenti (The Boyz, ONEUS, ONF, PENTAGON, e VERIVERY) erano chiamati oggi ad esibirsi con i nuovi brani "comeback” per la prima volta dal vivo.

 

road-to-kingdom6.jpg

 

I vincitori dello show sono stati eletti tramite una combinazione di voti durante la puntata finale in diretta, punteggi cumulativi dai turni di gara da uno a tre, visualizzazioni cumulative dei video clip sugli account YouTube e Naver TV ufficiali di Mnet e punteggio digitale (secondo la Hanteo Chart) per la canzone "comeback" di ciascun gruppo, pubblicata il 12 giugno. I voti dei fan internazionali attraverso l'app Whosfan rappresentavano il 30 percento del punteggio della trasmissione in diretta, mentre i voti nazionali tramite messaggio rappresentavano il restante 70 percento.

 

Mentre i gruppi si preparavano ad esibirsi dal vivo, è stata aggiornata la classifica dei cinque gruppi per includere i punteggi cumulativi: la situazione vedeva i The Boyz al primo posto, ONF al secondo, PENTAGON al terzo, ONEUS al quarto e VERIVERY al quinto.

 

road-to-kingdom7.jpg

 

Nel finale di puntata i The Boyz e gli ONF sono stati annunciati come candidati per il primo posto e al momento della proclamazione del vincitore è stato svelato che i The Boyz erano i vincitori di Road To Kingdom! Il gruppo ha ricevuto un trofeo e un pass per partecipare a "Kingdom", la versione "senior" dello show appena concluso.

 

Congratulazioni ai The Boyz! Ecco la loro esibizione nella puntata finale:

 

 

Pagina 1 di 6
Joomla SEF URLs by Artio