SE HAI PROBLEMI CON LA RIPRODUZIONE DELLA MUSICA CLICCA QUI

I PENTAGON hanno fatto il loro tanto atteso ritorno!

 

Sono passati 8 mesi esatti dall'uscita del loro ultimo album "Universe: The Black Hall", arrivato insieme alla title track "Dr. Bebe", in mezzo la partecipazione del gruppo della Cube Entertainment al survival show "Road To Kingdom", da cui è uscito il singolo "Basquiat", ma non c'era stato un vero e proprio comeback.

 

Oggi i Pentagon ritornano con il loro decimo mini album "WE: TH", insieme al video musicale per la title track "Daisy".

 

Pentagon-Daisy2.jpg

 

Si tratta di un brano in stile alternative-rock che esprime la tristezza che si prova dopo una rottura. I membri Hui e Wooseok hanno scritto i testi e hanno anche partecipato alla composizione.

 

Gli altri titoli dell'EP sono: "Beautiful Goodbye", "Nostalgia", "You Like" e "Paradise".

 

Ecco il video di "Daisy":

"Road to Kingdom" si è concluso con un'emozionante puntata finale!

 

Dopo aver mostrato il loro talento e guadagnato nuovi fan per tutta la durata dello show, i cinque gruppi rimanenti (The Boyz, ONEUS, ONF, PENTAGON, e VERIVERY) erano chiamati oggi ad esibirsi con i nuovi brani "comeback” per la prima volta dal vivo.

 

road-to-kingdom6.jpg

 

I vincitori dello show sono stati eletti tramite una combinazione di voti durante la puntata finale in diretta, punteggi cumulativi dai turni di gara da uno a tre, visualizzazioni cumulative dei video clip sugli account YouTube e Naver TV ufficiali di Mnet e punteggio digitale (secondo la Hanteo Chart) per la canzone "comeback" di ciascun gruppo, pubblicata il 12 giugno. I voti dei fan internazionali attraverso l'app Whosfan rappresentavano il 30 percento del punteggio della trasmissione in diretta, mentre i voti nazionali tramite messaggio rappresentavano il restante 70 percento.

 

Mentre i gruppi si preparavano ad esibirsi dal vivo, è stata aggiornata la classifica dei cinque gruppi per includere i punteggi cumulativi: la situazione vedeva i The Boyz al primo posto, ONF al secondo, PENTAGON al terzo, ONEUS al quarto e VERIVERY al quinto.

 

road-to-kingdom7.jpg

 

Nel finale di puntata i The Boyz e gli ONF sono stati annunciati come candidati per il primo posto e al momento della proclamazione del vincitore è stato svelato che i The Boyz erano i vincitori di Road To Kingdom! Il gruppo ha ricevuto un trofeo e un pass per partecipare a "Kingdom", la versione "senior" dello show appena concluso.

 

Congratulazioni ai The Boyz! Ecco la loro esibizione nella puntata finale:

 

 

Il prossimo survival show di Mnet "Road to Kingdom" ha confermato i suoi partecipanti.

 

"Road to Kingdom" è la nuova serie di Mnet che darà seguito a "Queendom" e vedrà la partecipazione di sette gruppi maschili che si sfideranno sul palco e contemporaneamente pubblicheranno la loro musica sui siti di streaming. La squadra vincitrice sarà premiata con un accesso prioritario nella partecipazione al survival successivo "Kingdom".

 

I sette gruppi che parteciperanno a “Road to Kingdom” sono PENTAGON, ONF, Golden Child, The Boyz, VERIVERY, ONEUS e TOO. La competizione darà loro l'opportunità di mostrare il loro talento e di farci vedere diversi lati delle loro personalità.

 

Mnet ha anche pubblicato un breve teaser del nuovo show, che sarà presentato in anteprima ad aprile.

 

I PENTAGON sono tornati con il loro primo album e un nuovo look!

 

Alla mezzanotte coreana del 12 febbraio è stato pubblicato il video musicale di “Dr. BeBe”, che combina una trama thriller psicologica con coreografie d’impatto, immagini oscure e intense interpretazioni dei membri.

 

Dr. BeBe "è la title track del primo album studio dei Pentagon, intitolato "Universe: The Black Hall", che è stato pubblicato alle 10 italiane di oggi. Il singolo è stato composto da Hui, Nathan e Yunji, mentre il testo è stato curato da Hui e Wooseok.

 

pentagon-dr-bebe-teaser-mv.jpg

 

L’album contiene un totale di undici canzoni: oltre alla già citata “Dr. Bebe”, ci sono “Asteroid”, “Shower of Rain”, “Die For You”, “Talk”, “The Black Hall”, “Worship U”, “Zoom Up”, “Camellia”, “Someday (Jinho + Hui)” e la versione coreana di “Happiness”, che era uscita in lingua giapponese insieme al singolo “Sha La La” lo scorso anno.

 

Il concept di questo comeback è insolito per i Pentagon: già nei giorni precedenti all’uscita del video di “Dr. Bebe” il gruppo aveva svelato immagini in versione “dark” e più aggressiva rispetto a ciò che i fan hanno imparato a vedere dai Pentagon - foto con un look aggressivo, mesh e molti piercing.

 

Ecco il video di "Dr. Bebe":

Pagina 1 di 4
Joomla SEF URLs by Artio