La leggenda del K-Pop Rain ha parlato a favore dei BTS.

In un'intervista concessa a "Herald Pop", Rain, con un recente passato di successi come cantante e come attore, si è espresso modestamente, dichiarando: "Il motivo per cui sono stato definito una 'star mondiale' è perché a quel tempo non c'erano altri fenomeni di dimensioni simili. Penso di essere stato sopravvalutato." Inoltre, ha aggiunto "Tutti gli artisti coreani che lavorano all'estero devono essere acclamati."

Rain ha spiegato: "Grazie alla promozione del nostro paese da parte di questi artisti, gli stranieri imparano il coreano e approfondiscono la nostra cultura. Anni fa, dovevo prepararmi dei Q&A in inglese per i tour mondiali, ma adesso, c'è chi mi capisce quando parlo in coreano. Gli stranieri imparano da Youtube grazie ai cantanti k-pop, gli attori coreani e alle produzioni coreane".

rainbts 1.jpg

L'artista ha quindi affermato: "Detto questo, penso che i BTS siano un fenomeno pazzesco. Sono incredibili. Penso che anche le TWICE e altri gruppi debbano avere il successo che meritano".

Concludendo, Rain dice: "A volte incontro PSY e parliamo di quanto (i BTS) siano grandiosi. Sia io che lui siamo produttori. Pensiamo che se i BTS e le TWICE preparano al meglio il terreno, possono nascere molte altre grandi star coreane. Penso che sia un fenomeno positivo".

Nata giusto pochi giorni fa, la P-Nation, nuova agenzia di intrattenimento di proprietà di PSY, ha già messo sotto contratto la prima artista.

Si tratta di Jessi, la rapper di origini statunitensi, che fino a qualche mese fa era assistita dalla YMC Entertainment.

49482197_496389024218143_5220631047937336134_n.jpg

Nuovi progetti e nuovi tour in programma per Jessi, che era in trattative con la nuova agenzia già dalla fine del 2018. Ma la P-Nation, secondo quanto scrivono i media sudcoreani, avrebbe già avviato un programma di trainees per far crescere in casa i talenti K-Pop di domani.

Idee chiare e voglia di successo sono gli ingredienti su cui punta il re del "Gangnam Style" per sviluppare una nuova realtà artistica e farsi largo nel mondo dell'intrattenimento sudcoreano.

Psy dice addio alla YG

in Musica
Maggio 15, 2018

Psy e la YG Entertainment si separano dopo otto anni.

Nonostante si tratti di un concerto, sarà un evento storico.

Joomla SEF URLs by Artio