Amici, colleghi o soltanto conoscenti: tutti ieri hanno voluto rendere omaggio a Choi Jinri, meglio conosciuta come Sulli.

 

L'ennesimo suicidio che ha riguardato l'industria dell'entertainment sudcoreana ha scioccato e allo stesso tempo commosso idol, cantanti e attori che hanno voluto ricordarla come hanno potuto.

 

Da Dean, che aveva collaborato con lei al singolo "Dayfly", a Nam Taehyun, Sojin delle Girl's Day, Solbi, Sunmi, Hong Suk Chun e tanti altri che hanno dedicato post sui social network alla memoria della 25enne attrice e cantante, che solo il 29 giugno scorso aveva fatto il suo comeback con il singolo "Goblin", in cui parlava di salute mentale, e che era apparsa nel popolarissimo drama "Hotel del Luna" con IU.

 

70687153_144439676824931_6925080764904522517_n.jpg

 

Recentemente, Sulli aveva presenziato nel cast della trasmissione della JTBC "The Night Of Hate Comments", uno show in cui gli ospiti affrontavano e discutevano dei commenti maliziosi da parte degli haters e che affrontava il tema del cyberbullismo. Lo show è stato sospeso per il momento: la puntata del 18 ottobre non andrà in onda e non sappiamo cosa succederà alle altre puntate già registrate.

 

In relazione alla morte dell'ex membro delle f(x) (senza però nominare la vicenda), anche Kim Dong Wan degli Shinhwa ha voluto esprimersi tramite un post su Instagram sul tema della salute mentale, evidenziando quanto superficialmente venga affrontato questo tema in Corea del Sud, e mettendo l'accento sulla pressione continua che le giovani celebrità ricevono durante la carriera.

 

Uno dei video più commoventi sul web è quello di Goo Hara, amica di Sulli, cantante e attrice ex membro delle Kara, salvata meno di cinque mesi fa da un un tentativo di suicidio. Il suo messaggio, in diretta Instagram, è struggente: "Sulli, mi dispiace di non poter venire a renderti omaggio perché sono in Giappone. Mi dispiace tanto che questo sia l'unico modo per salutarti. Sulli e io eravamo molto vicine, come vere sorelle, ed è per questo che volevo parlarle in questo modo, quindi ho aperto questa trasmissione in diretta. "

 

 

La sua agenzia, la SM Entertainment, ha predisposto uno spazio per i fan che vogliano rendere omaggio a Sulli presso lo Yonsei Funeral Hall a Seul fino alla sera del 16 ottobre.

 

Anche K-Tiger si unisce al cordoglio di parenti, amici e fan di Sulli.

Una decina di giorni fa la SM Entertainment ha confermato che Sulli, ex membro delle f(x), sta per tornare con un singolo tutto suo: si tratta del primo singolo dell’artista ed è intitolato “Goblin”. Sulli ha preparato tre nuove canzoni per i suoi fan, che verranno rilasciate il 29 giugno: i titoli sono “Goblin”, “Dorothy” e “Sailor Moon”. La cantante presenterà il singolo attraverso uno special stage intitolato “Peaches Go!blin”.

 

Le prime foto e video teaser sono già stati rilasciati: l’atmosfera è decisamente giocosa ed estiva. Nel music video teaser Sulli dice “è divertente, in qualche modo, ricevere attenzioni è divertente”. Come sembrano anticipare i tioli delle tre canzoni che compongono il singolo, il concept rimanda a delle eroine dell’immaginario comune (Dorothy, da Il Mago di Oz, Sailor Moon), ad un mondo fantasy e a colori sgargianti, come evidenziato anche dai capelli rosati che ha sfoggiato l’artista. Nonostante questo, non tutto sembra essere rose e fiori: il secondo MV teaser appare decisamente più creepy, con un tocco alla “bambola assassina” che ha reso immediatamente il concept più intrigante. Staremo a vedere quale delle due parti prevarrà!

sullicomeback 1.jpg

Sulli ha debuttato nel mondo dello spettacolo molto giovane, suscitando non poche discussioni durante la sua carriera. Da voci riguardo l’uso di droghe, smentite dalla stessa artista, fino al suo ruolo piccante nel film “Real”, l’artista è stata di recente presa di mira anche per delle foto ritenute “osè”. Niente di particolarmente sconcio, soprattutto per gli standard occidentali, ma ai coreani non è andata giù l’evidente mancanza di reggiseno in alcuni scatti postati dall’artista.

 

Sulli si è prontamente difesa, spiegando che semplicemente, è più comoda a non indossarlo, visti anche i suoi problemi di stomaco e la pressione che l’indumento esercita sugli organi: “è più confortevole non indossarlo, quindi non lo uso. Penso sia bello e sinonimo di libertà”. Sembra confermata anche la notizia che la cantante condurrà “Night of hate comments”, un nuovo talk show incentrato sui commenti degli hater e su come rispondere direttamente alle critiche. 

sullicomeback 2.jpg

Sulli ha preso parte alla scrittura delle lyrics per il suo nuovo singolo. Si preannuncia una nuova hit estiva in arrivo! E a voi piace questa artista?

Joomla SEF URLs by Artio