SE HAI PROBLEMI CON LA RIPRODUZIONE DELLA MUSICA CLICCA QUI

“Kingdom" (킹덤, o “Kingdom : Legendary War”) di Mnet aumenta l'entusiasmo per la sua anteprima con una performance!

Il programma che andrà in onda il 1 aprile, e che era stato posticipato a causa del COVID-19, è la versione maschile del programma del 2019 “Queendom”.

 

E398D17E-A792-4223-892A-42A2F2FE1608.jpg

 

Avrà come concorrenti e sfidanti che si sfideranno per la corona da vincitori: ATEEZ, BTOB 4U, THE BOYZ, iKON, SF9 e Stray Kids.

 

Collage2.jpg

Questo 18 marzo  Mnet ha rivelato un video speciale come “M Countdown” dove tutti e sei i gruppi si presentano facendo una coreografia che li rappresenti e che mostrino le loro abilità.Prima di questo programma era stata fatta una stagione chiamata “Road to Kingdom” inn cui sette gruppi si erano sfidati per arrivare alla finale di “Kingdom”.

Collage 1.jpg

Ecco qua sotto il video Countdown del programma!

Questo nuovissimo gruppo coreano entra in scena portando forte curiosità e un mondo medievale fantastico nel loro EP ‘History Of Kingdom : Part 1. Arthur’.

Il video clip di ‘Excalibur’ vede in scena i sette membri del gruppo vestiti come cavalieri con spade e armature, questo è collegato al nome della traccia che evoca gli eventi della ‘Spada nella roccia’ con Re Artù e i Cavalieri della Tavola Rotonda impersonati dalla band.

 

1610857651-20210116-kingdom.jpg

 

Nel video li vediamo combattere contro delle forze oscure nel tentativo di far compiere al main dancer(Artù) il suo destino estraendo da terra la famosa spada mitica "Excalibur". Alla fine la loro battaglia si conclude con successo e Artù può prendere il trono.

Il video musicale cinematografico è inoltre intervallato da spezzoni di coreografie nel deserto e in acqua. Con una combinazione di musica trap, hip-hop.

‘Excalibur’ è una canzone che a fiducia su quello che è sul raggiungimento del proprio destino.

 

fc0f1a10-7107-11eb-970c-e3146c7b758e_800_420.jpg

 

Una particolarità importante è che nel mondo K-pop, sebbene si fossero già viste a livello estetico armature e spade nei video clip, qui c’è una vera e propria rappresentazione del mondo medievale. Nessuno aveva ancora parlato di questa specifica parte della storia, è insomma una rarità nel K-pop

I membri del gruppo sono sette ed hanno tutti soprannomi ripresi da vari Re delle leggende: Dann (leader), Mujin, Louis, Ivan, Jahan, e Chiwoo.

Ecco qua sotto il video!

Dopo la notizia di Ilgan Sports sul ritardo della messa in onda di "Kingdom", anche Mnet ha confermato le indiscrezioni.

 

Una fonte di Mnet ha dichiarato a Hankook Ilbo: "È stato un peccato registrare "Road to Kingdom" senza il pubblico a causa del prolungamento del COVID-19. I produttori stanno discutendo se effettuare le riprese di "Kingdom" con una struttura diversa ma, sfortunatamente, lo show non fa più parte della scaletta di quest'anno. Nella seconda metà dell'anno abbiamo preparato "I-LAND" Parte 2, "CAP-TEEN" e "Show Me the Money 9". Vi preghiamo di concentrare il vostro interesse su questi spettacoli."

 

The-Boyz-Road-to-Kingdom-e1589491436877.jpg

 

"Kingdom" sarà il programma che seguirà il survival show "Road to Kingdom", che prevedeva la competizione tra i gruppi maschili PENTAGON, ONF, Golden Child, The Boyz, VERIVERY, ONEUS e TOO.

 

I The Boyz, come vincitori di "Road to Kingdom", hanno guadagnato l'accesso per competere in "Kingdom". Il resto della line-up deve ancora essere confermato.

In una recente intervista per la rivista @ star1, i The Boyz ha condiviso i propri pensieri dopo aver vinto "Road to Kingdom"!

 

Il mese scorso i The Boyz hanno trionfato nella finale dello show che ha dato al gruppo la possibilità di competere nel prossimo show di Mnet "Kingdom", insieme ad altri gruppi senior. 

 

Jacob-Hyunjae-Younghoon-Sangyeon.jpg

 

I The Boyz non solo hanno espresso la loro gratitudine verso i loro fan e gli spettatori di “Road to Kingdom”, ma hanno anche riaffermato il loro amore e il loro sostegno per gli altri gruppi che hanno partecipato allo spettacolo, un sentimento che hanno ripetutamente espresso anche durante il programma.

 

Kevin-New-Juyeon-Q.jpg

 

Descrivendo il duro lavoro di preparazione delle loro esibizioni sbalorditive, che hanno permesso al gruppo di conquistare gli spettatori, i The Boyz hanno rivelato: “A parte il tempo che abbiamo trascorso mangiando e dormendo, tutto ciò che abbiamo fatto è stato applicarci pienamente nelle prove. Siamo sempre rimasti concentrati."

 

Haknyeon-Eric-Sunwoo.jpg

 

Tuttavia, per quanto possa essere estenuante, i membri hanno parlato dell'esperienza con affetto. In particolare, hanno ricordato con orgoglio di aver provato un senso di realizzazione ogni volta che hanno imparato una mossa che inizialmente pensavano di non riuscire a realizzare.

 

Sebbene le loro impressionanti esibizioni in "Road to Kingdom" abbiano fatto guadagnare a The Boyz la reputazione di attori talentuosi e coerenti, la pressione per il gruppo per produrre nuova musica potrebbe influire sulla loro preparazione alla partecipazione a "Kingdom". "Sentiamo sempre la pressione di mettere su una performance impeccabile e di alta qualità", hanno ammesso.

Pagina 1 di 2
Joomla SEF URLs by Artio