SE HAI PROBLEMI CON LA RIPRODUZIONE DELLA MUSICA CLICCA QUI

I VAV sono tornati con il loro sesto mini album "Made For Two", che è il titolo anche della title track, di cui è uscito il MV.

 

Un brano che unisce elementi ritmici a base shuffle-pop con influenze scandinave, "Made For Two" dei VAV descrive le emozioni di un uomo di fronte a una rottura imminente. Il testo riflette i bei momenti dei ricordi passati di una coppia insieme attraverso l'atmosfera unica e sentimentale creata dai VAV.

 

vav-0002-e1599407982318.jpg

 

Nel video di "Made For Two" i ragazzi presentano la loro graziosa e potente performance coreografica, mostrando anche scorci di recitazione emotiva.

 

Questo comeback segna l'uscita dell'ultimo album dei VAV come 7 membri per i prossimi periodi, dal momento che il membro Baron si è arruolato per il servizio militare obbligatorio il 7 settembre. I VAV hanno pianificato di portare avanti le loro promozioni per "Made For Two" con 6 membri.

 

Ecco il video di "Made for Two":

Settembre è arrivato con il suo carico di debutti e comeback tutti da scorprire!

Scopriamo cosa ci aspetta durante la prima metà di questo mese.

 

1 settembre


Oggi i SuperM hanno pubblicato il loro singolo pre-release "Tiger Inside". È il passo successivo del loro progetto "Super One" che porterà a un album completo in uscita il 25 settembre.

Le Lovelyz ritornano con il loro mini album "Unforgettable" e la title track "Obliviate".

 

2 settembre


Le CLC pubblicheranno il loro singolo "Helicopter".

Gli ACE tornano con "HJZM: The Butterfly Phantasy" e con la title track "Favorite Boys".

Il nuovo gruppo femminile LUNARSOLAR debutta il 2 settembre con il singolo digitale "OH YA YA YA".

 

3 settembre


I Super Junior D&E tornano con il mini album "BAD BLOOD" e la sua title track "BAD".

Jamie pubblica il suo brano "Numbers" insieme a Changmo.

 

Super_Junior_D&E_Bout_You_photo.jpg

 

4 settembre


Wonho debutta da solista il 4 settembre con "Love Synonym #1: Right For Me" e la sua title track "Open Mind".

Quel giorno Jackson dei GOT7 uscirà con "Pretty Please" in collaborazione con Galantis.

AleXa ha collaborato con l'artista tedesca TheFatRat per pubblicare il singolo "Rule the World" il 4 settembre, prima del suo comeback in ottobre.

 

7 settembre


Il 7 settembre Taemin degli SHINee svela la prima parte del suo nuovo album completo "Never Gonna Dance Again", con la title track "Criminal".

Namjoo di Apink fa il suo debutto da solista quel giorno con "Bird".

Jang Woo Hyuk degli H.O.T ritorna il 7 settembre con l'album "HE".

YooA delle Oh My Girl fa anche un debutto solista quel giorno come lei rilascia il mini album ‘Bon Voyage’.

 

515e8aa3 9b99 41b6 9af3 35488d9b81c5

 

 

14 settembre


Gli Stray Kids torneranno il 14 settembre con il loro album repackage "IN 生" ("IN LIFE").

Moonbin e Sanha degli ASTRO debuttano come sub unit con il mini album "IN-OUT" e la title track "BAD IDEA".

 

15 settembre

 

I VAV tornano il 15 settembre con il mini album "MADE FOR TWO".

La sua ultima produzione musicale per il mondo del K-Pop è stata "Break All The Rules", singolo di debutto dei CRAVITY, ma nel suo curriculum ci sono già molte collaborazioni prestigiose. Parliamo di Gionata Caracciolo, produttore e songwriter di Modena, che abbiamo avuto il piacere di intervistare.

 

Ciao Gionata! Partiamo dall'inizio, com’è iniziata la tua carriera musicale?

Ciao a tutti i follower di K-tiger!

Dunque, se parliamo di carriera musicale generale, posso dire che è iniziata intorno al 2003 con diverse hit di musica dance, ma parlando invece specificatamente del Kpop e della musica asiatica, nel 2012 con la produzione del comeback di una solista rookie dell’epoca chiamata Andamiro (adesso conosciuta come ANDA). Successivamente, nel 2018 ci furono i VAV, Red Velvet, Super Junior e molti altri come gli ultimissimi di casa Starship, i CRAVITY.

 

46305326_212877466305084_4223783740347444873_n.jpg

 

Quando e come sei venuto a conoscenza del K-Pop?

Il colpevole è un mio caro amico di Milano che, nel 2011 mi fece ascoltare alcune canzoni Kpop che aveva trovato su YouTube. Non nascondo che il primo approccio non fu’ dei migliori, anzi. Trovai tutto un po’ “strano” per i miei gusti, nonostante comunque lo stile di molte canzoni non erano poi così lontane da quello che già producevo e ascoltavo.

Ma come si dice in molti casi, se è destino…. E infatti, qualche settimana dopo, ritornò alla carica con un’altra canzone da farmi ascoltare: IU “You And I”.
Non ho ben capito esattamente cosa mi attirò di quella canzone, ma il giro armonico, gli strumenti, il video super fantasy… insomma, rimasi abbastanza colpito da quella canzone tanto da segnarmela tra i preferiti per riascoltarla successivamente.

 

In che modo è avvenuto il primo contatto con le etichette coreane?

Il primissimo contatto, come accennato prima, è stato con la Trophy Entertainment dell’artista Andamiro. Mi contattarono loro perché sentirono una mia canzone che stava girando nelle discoteche coreane e cercavano quel tipo di sound per il comeback della loro solista.
Qualche anno dopo invece, con il mio attuale editore, ci fu’ il primo incontro con la SM e tantissime altre agenzie coreane con cui oggi collaboriamo a stretto contatto.

 

Hai avuto modo di interagire con alcuni dei gruppi K-Pop per i quali hai collaborato?

Ho avuto una bella interazione con i VAV quando sono venuti qui in Italia a Milano. Ci siamo salutati come vecchi amici nel backstage e abbiamo immortalato quel momento con una splendida foto che trovate nel mio profilo Instagram (per i più curiosi). Ho avuto diverse interazioni anche con le Dreamcatcher la quale però non c’è stata ancora nessuna collaborazione reale, ma chissà nel futuro!

 

69553853_1287167674783084_2858400852338308775_n.jpg

 

Stando alle tue esperienze, qual è il processo di creazione di una canzone di successo K-Pop?

Ci sono diversi modi di creare una canzone Kpop, a volte si comincia scrivendo una linea melodica chiamata “topline” dove viene poi confezionato un arrangiamento musicale chiamato track o backing track. Altre volte è l’esatto contrario e come spesso succede nel mio caso, io creo una traccia dove viene poi successivamente scritta la topline. In alternativa, quando vengono organizzati dei “songwriting camp”, succede che venga creato tutto contemporaneamente insieme a trackmaker e topliner.

 

Per quali gruppi ti piacerebbe comporre una canzone?

Mi piacerebbe tantissimo collaborare con le WJSN! Per chi mi conosce da vicino sa benissimo quanto io sia un loro grandissimo fan, quindi sì, principalmente con loro, ma ci sono tantissimi altri gruppi, anche rookie, che ammiro e seguo con molta attenzione e con il quale mi piacerebbe collaborare.

 

Pensi che il K-Pop possa ancora crescere ed espandersi a livello mondiale, diventando un prodotto più commerciale?

Ora il Kpop sta vivendo il suo momento più glorioso grazie ai BTS, le BLACKPINK, i MONSTA X etc che sono riconosciuti a livello mondiale anche grazie alle collaborazioni che hanno fatto con artisti internazionali. Il mio pensiero è che questo fenomeno (perché comunque di fenomeno si parla), continuerà ancora per un po’ finché non arriverà qualcosa di nuovo che lo riporterà in uno stato di fama “contenuta” come era qualche anno fa.

Questo ovviamente è un pensiero che si basa su corsi e ricorsi storici e sulla rapidità con cui cambiano i gusti musicali delle persone, quindi potrei sbagliarmi, ma nel mentre, godiamoci questo grande momento dove possiamo sentire i nostri gruppi preferiti nelle radio italiane!

Da tempo annunciato con numerosi sexy-teaser, è arrivato il comeback dei VAV, che a 5 mesi da "Senorita", hanno pubblicato il loro quarto minialbum "THRILLA KILLA".

In occasione di questa release, e della promozione che verrà successivamente, la formazione dei VAV è ridotta a sei, in quanto Jacob sta partecipando al survival show cinese "One For All".

vav thrillakilla 1.jpg

Il nuovo EP dei VAV è composto da cinque tracce, la title track omonima, "I'm Sorry" (composta dal leader St.Van), "Touch You" (composta da Anyo), la già edita "Senorita" e la versione strumentale "Thrilla Killa".

"Thrilla Killa" è un brano pop elettronico con una reinterpretazione di suoni retro e melodie ispirate agli anni '80 di artisti come Michael Jackson, Phil Collins e Prince. Nel video spicca la presenza di Jung Chaeyeon delle DIA (fresche di comeback anche loro).

Ecco il video di "Thrilla Killa":

Joomla SEF URLs by Artio